I trucchi più usati dagli Hacker per rubare le password di Facebook

I principali metodi per rubare password FacebookNon importa quanto sia sicuro Facebook. Ogni giorno vengono rubate migliaia di password senza che i proprietari possano farci niente. O meglio, possono farci qualcosa, a patto che conoscano i trucchi più utilizzati dagli hacker per rubare le password.

Una volta conosciuti questi metodi potrete mettere al sicuro il vostro account e non dovrete più preoccuparvi dei guardoni che potrebbero entrare in possesso del vostro account e venire a sapere tutto, ma proprio tutto di voi.

Ecco i problemi più comuni e le “falle” che gli hackers sono abituati a sfruttare:

1.    Utilizzare password poco “sicure”

Gli hacker non sono solo esperti di tecnologia, ma conoscono come si comportano in genere gli utenti. In primo luogo questi tentano di utilizzare password molto banali, che però tanti utenti continuano ad usare. Il nome della fidanzata o del cane. Il nome della squadra del cuore o del proprio cane. Sembrerà incredibile, ma oltre il 20% delle password appartengono a questo tipo.

Quindi gli hacker provano in genere un gruppo di 20-30 password che sono potenzialmente utilizzate dall’utente, e in un caso su cinque, ci beccano.

2.    Utilizzare password di altri servizi

Lo sappiamo, utilizziamo decine di servizi online e spesso si finisce per utilizzare la stessa password per ognuno di questi. Ora immaginate che l’hacker sia riuscito a rubare la vostra password Gmail, che è la stessa che utilizzate per Facebook e altri servizi.

Il gioco sarà davvero da ragazzi: tutti i vostri servizi, Facebook incluso, saranno stati hackerati.

3.    Phishing

Il phishing è una tattica piuttosto complessa, che prevede l’invio di una mail di Facebook “finta”, ritagliata per farvi inserire la password, che vi verrà prontamente rubata.

E’ una pratica generalmente condotta su larga scala. Se vi arriva una mail da Facebook controllatela almeno 10 volte prima di inserire la vostra password. E’ una tecnica molto usata anche per il furto di credenziali bancarie ed è spesso messa in piedi da hacker professionisti, in grado di creare siti web falsi che assomigliano in tutto e per tutto al caro vecchio Facebook.

Questi sono solo alcuni dei metodi più usati per rubare la password di Facebook. Chi ci segue da tempo ricorderà sicuramente il nostro tutorial legato al metodo del fakelogin. Ma quella… è una storia da smanettoni!


Autore: Pasquale Scarpati

Ti è piaciuto l\'articolo? Che ne dici di condividerlo con i tuoi amici?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>